I sorgenti di Windows

26 gennaio 2006 § Lascia un commento

E’ di oggi la notizia che Microsoft intende mettere a disposizione parte del codice sorgente di Windows. La decisione è stata presa per risolvere una volta per tutte i problemi di abuso di posizione dominante evidenziati dall’Antitrust europeo.


La cosa è abbastanza clamorosa visto che Microsoft ha da sempre tenuto gelosamente custoditi i sorgenti di Windows. La segretezza dei sorgenti del famoso sistema operativo ha fatto circolare in passato leggende metropolitane sulle sue reali motivazioni. Non erano pochi coloro che sostenevano, tra il serio ed il faceto, che Microsoft non divulgava il codice sorgente dei suoi sistemi operativi perchè probabilmente… si vergognava della sua qualità!
A tale proposito, rovistando tra le mie vecchie e-mail, ho recuperato un brano di codice C-like che mostrava (spero scherzosamente) la struttura principale del codice di Windows 98.
Non so chi sia l’autore, ma è abbastanza divertente (almeno per i programmatori):

/*>> > TOP SECRET Codice della Microsoft(c)
Progetto: Chicago(tm)
Data di rilascio del progetto: estate 1998
*/
#include "win31.h"
#include "win95.h"
#include "robavecchia.h"
#include "billseifico.h"
#define INSTALL HARD

char fai_finta_di_essere_enorme[1600000];

void main()
{
while(!CRASHATO)
{
visualizza_messaggio_copyright();
visualizza_messaggio_bill_sei_fico();
ciclo_inutile();
if (prima_installazione)
{
fai_uno_swap_da_500_mega();
ciclo_inutile();
mettilo_in_culo_al_file_system_HPFS();
distruggi_OS/2();
impalla_il_sistema();
}
scrivi_una_cazzata(qualsiasi_cosa);
visualizza_messaggio_copyright();
ciclo_inutile();
fai_qualcosa();
if (non_ancora_in_crash)
{
visualizza_messaggio_copyright();
ciclo_inutile();
lancia_windows_3.1_con_interfaccia_fica();
ciclo_inutile();
ciclo_inutile();
}
}

if (individui_la_cache())
disabilita_la_cache();

if (processore_veloce())
{
imponi_enormi_stati_di_attesa(un_casino);
set_mouse(velocità, molto_lenta);
set_mouse(azione, a_canguro);
set_mouse(reazione, ogni_tanto);
}

/* printf(“Benvenuto su Windows 3.11”); */
/* printf(“Benvenuto su Windows 95”); */
printf(“Benvenuto su Windows 98”);
if (sistema_ancora_in_piedi())
crash(al_prompt_di_ms_dos);
else
system_memory =3D open(“a:\swp0001.swp”, O_CREATE);

while(qualcosa)
{
sleep(5);
aspetta_input_utente();
sleep(5);
processa_input();
sleep(5);
}
crea_errore_protezione_generale();

Ritornando ad oggi, occorre precisare che l’apertura dei sorgenti di Windows riguarderà soltanto una parte di Windows e non contemplerà la possibilità di divulgazione nè tantomeno di modifica. I dettagli sul programma di licenze previsto è pubblicato sul sito Microsoft.
E’ comunque interessante notare come Microsoft negli ultimi tempi si stia timidamente dimostrando più disponibile a fornire i sorgenti dei propri prodotti. Ne sono testimonianza i programmi di licenze Shared Source e i progetti WiX (Windows Installer XML), WTL (Windows Template Library) e FlexWiki pubblicati su SourceForge con una vera e propria licenza Open Source: la Common Public License.

Le cose stanno cambiando?

Tag:, , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo I sorgenti di Windows su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: