Olanda: niente gare per il software Open Source

16 aprile 2008 § Lascia un commento

Il governo Olandese ha stabilito che non è necessario espletare alcuna gara per acquisire software Open Source nell’ambito dell’amministrazione pubblica.
A tale proposito è stata pubblicata una guida dal titolo The acquisition of (open-source) software.

Leggendo l’annuncio pubblicato sul sito della Commisione Europea e l’introduzione alla guida pubblicata dal progetto NOIV, mi viene da pensare che ancora una volta si induce alla confusione tra free (nel senso di libero) e gratuito.
Infatti si parla del software Open Source come di un particolare tipo di software gratuito, mentre in realtà il software Open Source non è necessariamente gratuito.

In ogni caso, acquisire gratuitamente un software non banale da parte di un’amministrazione pubblica (ma anche da parte di un’azienda) non è che la parte superficiale dell’acquisizione del software. I costi di gestione del software (installazione, configurazione, formazione, manutenzione, ecc.) sono in genere di gran lunga superiori ai semplici costi di licenza.

Ho l’impressione che ancora una volta sfugga il reale vantaggio del software Open Source.

Annunci

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Olanda: niente gare per il software Open Source su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: