Siamo spiacenti…

24 giugno 2008 § 1 Commento

…ma la tua ricerca è simile alle richieste automatiche generate da un virus informatico o da uno spyware. Per proteggere i nostri utenti ora non può essere elaborata.

Questa è la parte iniziale del messaggio che diversi utenti di Google ricevono in modo abbastanza casuale in seguito ad una normale ricerca.

Google error

La maggior parte degli utenti viene presa dal panico. Il primo pensiero è: “Oddio, mi sono beccato un virus!
In realtà, nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di un falso allarme.
Infatti, come spiegato dal supporto tecnico, il messaggio viene generato dal sistema anti-spam di Google per evitare ricerche automatiche e come tutti i sistemi anti-spam, a volte sbaglia.

Il sistema anti-spam ha evidentemente intercettato una sequenza di ricerche simili effettuate nel giro di poco tempo e per assicurarsi che chi le fa è un essere umano e non un programma chiede l’immissione dei caratteri del captcha.
La cosa buffa è che in genere viene bloccato l’indirizzo IP dell’utente sospetto e questo vuol dire che in una rete locale in cui tutti escono con lo stesso indirizzo IP, a tutti gli utenti verrà bloccato l’accesso a Google…

In ogni caso, inserendo i caratteri richiesti dal captcha la situazione dovrebbe sbloccarsi.

Annunci

Tag:, , ,

§ Una risposta a Siamo spiacenti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Siamo spiacenti… su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: