XHTML, l’incompreso

10 luglio 2009 § 2 commenti

valid-xhtml10-windIl progetto XHTML è fallito. Lo ha annunciato il W3C qualche giorno fa, indicando che confluirà nell’ambito del progetto HTML5.
Peccato!

Come spesso accade, non è la l’idea migliore che va avanti, ma quella che trova maggior consenso..

Il concetto alla base di XHTML era semplice e geniale.
La guerra tra i browser degli anni ’90 aveva determinato un proliferare di estensioni proprietarie dell’HTML ed una concreta difficoltà nel realizzare siti Web compatibili con i vari browser.
Alla fine degli anni 90 XML si poneva come la lingua franca per la definizione di linguaggi di markup. XHTML doveva essere una ridefinizione di HTML in termini di XML.

I possibili vantaggi:

  • Possibilità di estendere le specifiche di base della grammatica di XHTML con elementi personali
  • Semplificazione nell’analisi e nell’elaborazione dei documenti, ad esempio da parte degli spider dei motori di ricerca

Gli “svantaggi” rispetto all’HTML:

  • Un maggiore rigore sintattico
  • Necessità di lavorare con grammatiche e namespace per estendere o utilizzare estensioni del linguaggio

Probabilmente il linguaggio è stato considerato troppo complesso rispetto ad HTML o forse è stato frainteso. Il fatto è che in pratica sono pochi i siti sviluppati in XHTML valido. Tra l’altro, il linguaggio è stato boicottato da diversi produttori di software di Web authoring, come anche dal browser della Microsoft.

Ora il futuro del Web sembra essere nelle mani di HTML5, che promette panem et circenses a tutti i programmatori Web. Staremo a vedere…

Piccola bibliografia (nostalgica):

Tag:, , , ,

§ 2 risposte a XHTML, l’incompreso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo XHTML, l’incompreso su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: