Panico forense

3 novembre 2009 § Lascia un commento

Avete presente quelle scene di vecchi film in cui un personaggio finisce nelle sabbie mobili e per uscirne fuori si agita con tutte le sue forze, non facendo altro che peggiorare la sua situazione?
Ecco, una situazione analoga (con effetti tragicomici) è quella che si è verificata l’8 ottobre scorso sulla mailing list della Cancelleria Telematica Toscana.

L’episodio è dettagliatamente descritto da Emanuele Somma e credo lasci un po’ sconfortato chi crede nel progetto di costruire una società informatizzata e soprattutto una giustizia al passo con i tempi

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Panico forense su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: