La diaspora dei social network

4 settembre 2010 § 1 Commento

E’ notizia recente che tra qualche settimana debutterà Diaspora, il nuovo social network che qualcuno ha già battezzato come l’anti-Facebook.
Al contrario del noto “catalogo delle facce“, Diaspora è un progetto di social network volto a decentralizzare la gestione delle informazioni personali: ciascun utente avrà sul proprio PC i propri dati personali che condividerà soltanto con i propri amici.
Quindi niente pubblicità mirata nè tentativi più o meno camuffati di violazione della privacy.
Non da ultimo il fatto che il software risultante sarà rilasciato con licenza Open Source.

C’è già chi dice che il progetto è destinato a fallire, ma anche chi sostiene che invece avrà successo.
Interessante è comunque il fatto che il progetto sia partito con una richiesta di finanziamento su KickStarter di 10.000 dollari e ad oggi ha superato i 200.000 dollari di donazioni.
Insomma, una richiesta a furor di popolo, anche se personalmente dubito che causerà una… diaspora da Facebook: ho l’impressione che in fondo non siano in molti a preoccuparsi veramente dei loro dati personali.

Annunci

Tag:, , , ,

§ Una risposta a La diaspora dei social network

  • andrea ha detto:

    ciao,
    condivido il tuo punto di vista, relativo alle ultime battute del tuo post, in quanto anch’io credo che non ci sarà questa transumanza di utenza da un colosso di facebook al prossimo diaspora. credo che la gente, sono e siamo, molto legati non tanto all’uso della piattaforma quanto a quello che ruota attorno come indotto di utenza e come applicazioni. Penso che un appassionato di Farmville o Frontierville si chiederà “ce ne sono giochi su diaspora?” e da questo dipenderà la scelta dell’iscrizione secondo me in numerosi casi.
    poi non si può mai dire, magari hanno fatto un’eccellente piano di gestione della privacy ma anche una possibilità di integrare qualsiasi cosa da ogni parte del web… il progetto di mega-aggregatore-intergalattico (un aggregatore fantozziano!)
    cmq… grazie del tuo punto di vista, che ho letto con interesse.
    Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La diaspora dei social network su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: