Microsoft corteggia Linux?

22 luglio 2011 § 1 Commento

Qualcuno ricorda i tempi in cui Microsoft andava dicendo in giro che Linux è un cancro? Che l’Open Source è una minaccia per il cosiddetto software commerciale? Il tutto accompagnato da una campagna pubblicitaria in cui si sosteneva che Windows era migliore di Linux?
Nei dieci anni trascorsi da allora molte cose sono cambiate e Microsoft sembra aver cambiato direzione venendo incontro al suo tanto odiato nemico.

In questi anni, infatti, Microsoft ha creato CodePlex (ora Outercurve), una fondazione per il sostegno a progetti Open Source, ha sottoposto all’OSI due licenze Open Source per l’approvazione (Ms-PL, Ms-RL), è risultata tra le cinque maggiori aziende che hanno supportato la versione 3.0 del kernel di Linux, ha sostenuto economicamente l’Apache Foundation ed ora, roba da non credere, si appresta a fare gli auguri al ventenne Linux con un video promettendo di andare d’accordo in futuro.

E’ una implicita dichiarazione di sconfitta o c’è sotto qualcos’altro, come molte malelingue sostengono?

Annunci

Tag:, , ,

§ Una risposta a Microsoft corteggia Linux?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Microsoft corteggia Linux? su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: