L’uomo è un animale (troppo) sociale

3 agosto 2011 § 1 Commento

PulciniLo sosteneva Aristotele e sembra che in tanti siano d’accordo con lui. Ma forse Aristotele non conosceva ancora i social network, quel groviglio di relazioni virtuali mediate da computer e dispositivi mobili che sembra ormai aver preso il posto dell’agorà dell’ingenuo filosofo greco.

LinkedIn è stato il primo di questi cosi a cui mi sono iscritto un po’ di anni fa, quando ancora nessuno parlava di Facebook. Nel libro delle facce ci sono finito un po’ per caso e ci sono rimasto tanto per tenermi in contatto con persone che prima non bazzicavano nemmeno su Internet e che non sapranno mai cos’è (era) Usenet. Poi seguo un social network per aziende innovative, un po’ per monitorare quello che succede sul mercato locale e provare a prendere al volo qualche opportunità, ma il traffico è veramente basso.

Il totale dei nodi di queste reti sociali si aggira sul centinaio. Ho rifiutato diverse richieste di contatto/amicizia fatte da perfetti sconosciuti ed ho ignorato inviti ad entrare in altri social network. L’ultimo quello di un paio di settimane fa per far parte di Google+.
Perchè non ho accettato? Perchè non ce la faccio a seguire tutto. E perchè non vedo il senso di aderire ad un nuovo social network. E quando uscirà il misterioso Tulalip di Microsoft che faccio, aderisco anche a questo?

Se il nuovo modo di sentirsi sociale è aderire a quanti più social network è possibile, allora non sono un animale sociale.
Se però uscite a prendere un gelato o una birra chiamatemi 🙂

Annunci

Tag:, , , ,

§ Una risposta a L’uomo è un animale (troppo) sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo L’uomo è un animale (troppo) sociale su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: