Le app e la fine del Web

27 marzo 2012 § Lascia un commento

Mobile appsSembra che la sempre crescente diffusione di dispositivi mobili come smartphone, tablet, e-reader e quant’altro stia condizionando l’evoluzione del Web così come lo conosciamo oggi. Credo sia naturale: le cose cambiano in funzione delle esigenze e, se l’esigenza sempre crescente è rappresentata dall’accessibilità alle informazioni in mobilità, è giusto che il Web si adegui.
Sembra però che in futuro il Web diventerà appannaggio delle mobile app, ci sarà un’app per tutto, per parafrasare un noto slogan pubblicitario.

Le app prenderanno il posto degli attuali browser. Quindi non avremo più applicazioni generiche per la navigazione sui classici siti Web, ma applicazioni specializzate per ciascun sito Web. Sembra che questa sarà “l’evoluzione di Internet nel senso di uno spazio gestito via app specifiche”. Addirittura Tim-Berners Lee ha affermato che “il Web come lo conosciamo è ormai minacciato” e che “può finire per essere frammentato in diverse isole separate“.
Forse sono un po’ limitato nella visione del futuro del Web, ma non è che questa prospettiva si riveli un tantino poco pratica? Voglio dire, se non ho frainteso, per ogni sito che visito dovrò avere un’app specifica. Se visito 10 nuovi siti al giorno dovrò scaricare 10 nuove applicazioni al giorno?! Ma dov’è l’evoluzione? Non è molto più pratico il classico browser standard ed una bella lista di bookmark?

Ho l’impressione che si stia facendo un po’ di confusione tra le finalità di un’app e quelle di un sito Web

Annunci

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Le app e la fine del Web su Andrea Chiarelli.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: