Facebook e HTML5: i dolori del giovane Zuckerberg

17 settembre 2012 § Lascia un commento

Mark Zuckerberg

Fonte: JD Lasica su Flickr.com

E’ ormai risaputo che viviamo in un mondo facilmente influenzabile. Basta che qualcuno con una certa notorietà si pronunci, talvolta anche solo di striscio, su una determinata questione che le sue parole vengono prese come legge, spesso travisando quello che effettivamente è stato detto. Un recente esempio è la dichiarazione di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, a proposito di HTML5.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Sistemi human inside

15 febbraio 2012 § Lascia un commento

CrowdIn principio era l’uomo che eseguiva attività ripetitive e molto noiose. Un giorno qualcuno ideò un marchingegno per eseguire queste attività al posto suo, ma molto più velocemente, e lo chiamò computer. E vide che era cosa buona e giusta.
Messo al lavoro questo strano oggetto, l’uomo ebbe molto più tempo libero, a parte quando il marchingegno si inceppava o aveva bisogno di aggiornamenti e manutenzione, ma questa è un’altra storia.
L’uomo trascorreva il conquistato tempo libero navigando su siti Web, chattando su Facebook e cinguettando su Twitter, mentre il computer lavorava al posto suo.
« Leggi il seguito di questo articolo »

L’uomo è un animale (troppo) sociale

3 agosto 2011 § 1 Commento

PulciniLo sosteneva Aristotele e sembra che in tanti siano d’accordo con lui. Ma forse Aristotele non conosceva ancora i social network, quel groviglio di relazioni virtuali mediate da computer e dispositivi mobili che sembra ormai aver preso il posto dell’agorà dell’ingenuo filosofo greco.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Un Report sul Social Web

13 aprile 2011 § 1 Commento

Non ho visto in diretta la scorsa puntata di Report, ma ho letto commenti non molto entusiastici su come sono state presentate le cose.
L’argomento era Internet, il Social Web e le insidie sulla sicurezza e sulla privacy che questi strumenti presentano. A sentire i suddetti commentatori sembra che Gabanelli & C. abbiano calcato un po’ troppo la mano sul sensazionalismo, dipingendo Facebook, Google e soci come una specie di mostri che da un lato cercano di attirare gli utenti con servizi gratuiti ed accattivanti e dall’altro operano di nascosto per arricchirsi alle loro spalle sfruttando i dati personali.

« Leggi il seguito di questo articolo »

La diaspora dei social network

4 settembre 2010 § 1 Commento

E’ notizia recente che tra qualche settimana debutterà Diaspora, il nuovo social network che qualcuno ha già battezzato come l’anti-Facebook.
Al contrario del noto “catalogo delle facce“, Diaspora è un progetto di social network volto a decentralizzare la gestione delle informazioni personali: ciascun utente avrà sul proprio PC i propri dati personali che condividerà soltanto con i propri amici.
Quindi niente pubblicità mirata nè tentativi più o meno camuffati di violazione della privacy.
Non da ultimo il fatto che il software risultante sarà rilasciato con licenza Open Source.

« Leggi il seguito di questo articolo »

LinkedIn parla italiano

16 aprile 2010 § Lascia un commento

Era una notizia che aspettavo da tempo e stamattina è ufficiale: LinkedIn, il noto social network per professionisti, supporta ora anche l’italiano.

Non che la cosa aggiunga niente di fondamentale a questo strumento, ma sicuramente può essere un incentivo al suo utilizzo da parte degli utenti italiani che con l’inglese non si sentono a loro agio.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Collezionisti di contatti

15 gennaio 2010 § Lascia un commento

Fonte: flickr

Vi siete iscritti ad un social network come Facebook o LinkedIn e iniziate a cercare gente che conoscete. Guarda chi ti trovo qui! Toh, c’è anche quest’altro. E giù ad inviare richieste di amicizia (che brutta espressione…) o di contatto per ricreare nel mondo virtuale la vostra rete sociale più o meno reale.

Poi un bel giorno arriva una richiesta di amicizia (o contatto, chiamatela come volete) da un perfetto sconosciuto. Qualcuno che nemmeno si degna di scrivere due righe di presentazione. Chi sei? Ci conosciamo?

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag facebook su Andrea Chiarelli.