C’è app e app…

30 ottobre 2012 § Lascia un commento

Mobile apps

Fonte: Cristiano Betta su Flickr

Un po’ sulla scia delle dichiarazioni di Zuckerberg a proposito della scelta di fare marcia indietro nella creazione di app basate su HTML5, ho seguito alcune discussioni online e offline sulla validità dell’approccio nativo rispetto a quello Web o viceversa. Spesso ho avuto l’impressione che i sostenitori di una corrente di pensiero e dell’altra sostenessero le loro tesi un po’ per partito preso, probabilmente ignorando i dettagli della soluzione antagonista. Tra l’altro, sembra essere quasi ignorata o sottovalutata l’esistenza di una terza alternativa, quella della app ibride.

Proverò in questo post a delineare i tre approcci e i relativi vantaggi e svantaggi che presentano nello sviluppo di app per le più diffuse piattaforme mobile.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Facebook e HTML5: i dolori del giovane Zuckerberg

17 settembre 2012 § Lascia un commento

Mark Zuckerberg

Fonte: JD Lasica su Flickr.com

E’ ormai risaputo che viviamo in un mondo facilmente influenzabile. Basta che qualcuno con una certa notorietà si pronunci, talvolta anche solo di striscio, su una determinata questione che le sue parole vengono prese come legge, spesso travisando quello che effettivamente è stato detto. Un recente esempio è la dichiarazione di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, a proposito di HTML5.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Le app e la fine del Web

27 marzo 2012 § Lascia un commento

Mobile appsSembra che la sempre crescente diffusione di dispositivi mobili come smartphone, tablet, e-reader e quant’altro stia condizionando l’evoluzione del Web così come lo conosciamo oggi. Credo sia naturale: le cose cambiano in funzione delle esigenze e, se l’esigenza sempre crescente è rappresentata dall’accessibilità alle informazioni in mobilità, è giusto che il Web si adegui.
Sembra però che in futuro il Web diventerà appannaggio delle mobile app, ci sarà un’app per tutto, per parafrasare un noto slogan pubblicitario.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag mobile su Andrea Chiarelli.